La Sala del Cembalo del

A Non-Profit Project devoted to the Baroque Age
Reviews, Articles, Historical Insights, Interviews and the greatest Harpsichord Musical Archive of the World!

buttonhomebuttonmusicbuttonfaqbuttonkontaktbuttonindex

separbou1
Johann Adolph Hasse

(Bergedorf [Hamburg], 1699 - Venezia 1783)

SIX HARPSICHORD SONATAS
Op.7, London 1758

FERNANDO DE LUCA
World premiere complete recording

This Recording is dedicated to the Prof. Mario Valente
Egregious Scholar of Pietro Metastasio and His Time (20 May, 2012)

separbou1a

Sonata I in B flat major

Andante
Largo
A tempo di Minuet

Sonata II in G major

Adagio
Allegro
Moderato
Minuet - Allegro staccato

Sonata III in B flat major

Andante
Larghetto un poco
Allegro
Minuet

Sonata IV in E flat major

Allegro
Adagio
Minuet

Sonata V in d minor

Allegro
Adagio
Allegro

Sonata VI in c minor

Adagio
Allegro
Adagio
Allegro


Appendix

J. A. Hasse - Fuga in d minor (after 1773?)

Source: Biblioteca Marciana, Venezia, Fondo Canal, Mss. italiani, classe IV

separbou1a1

La produzione strumentale di Hasse, è sempre stata piuttosto trascurata rispetto al corpus delle sue opere vocali costituito, in larga parte, dai noti melodrammi su testi di Pietro Metastasio, ma anche da cantate, serenate, arie, musica sacra, e via dicendo.

D'altra parte, anche nelle sue sonate per clavicembalo è ben evidente l'impronta dell'Operista di metà XVIII secolo, tutte caratterizzate da ampia cantabilità ed uno stile aggraziato, direi quasi delle arie d'opera in miniatura adattate per la tastiera, o viceversa, delle vere e proprie composizioni autonome servite da modello d'ispirazione per il teatro.

Ma non tutto è perduto... per fortuna ci siamo noi, e soprattutto il maestro Fernando De Luca, il quale ha registrato per la Sala del Cembalo l'intera raccolta di "6 Sonate Op.7" (pubblicate a Londra nel 1758), ed una fuga in re minore (per organo o cembalo) a conclusione della nostra pagina. La fuga è stata rinvenuta a Venezia presso la Biblioteca Marciana, il che fa pensare che la composizione fu concepita ad uso didattico negli ultimi anni di vita del Sassone, che come noto li trascorse nella città dei Dogi.

Il cembalista vuole dedicare la pagina al Prof. Mario Valente, noto ormai da molti anni per il suo instancabile lavoro di studio, divulgazione e pubblicazione dell'opera del Poeta Cesareo e dei suoi musicisti.

Buon ascolto!
Zadok, 20 maggio 2012

Anno 2012-06 / Issue 2012-06

Recorded in Rome: 2011 June 2, 8 & 9-10; 2012 May 14 (Fuga)
German harpsichord after Christian Vater (1738), Pitch A=415Hz

handelvauxhall1falernoducandevater1738

HOME & NEWS - Newsletter

cccommons

Legal Stuff - Privacy and Cookies

Many thanks to all the volunteers
of saladelcembalo.org!

buttonhome1buttonmusic1buttonfaq1buttonkontakt1buttonindex1cccommons